Evidenze scientifiche: IL RISCHIO quale fattore professionale. QUESTIONARIO ANONIMO
28-01-2019

A tutti i colleghi Tecnici Ortopedici… e non solo, leggiamo  fino  in  fondo

Il Rischio Professionale è lo spartiacque con il quale tutti noi affrontiamo il lavoro quotidiano e l’obbligo della RCP,  diventato legge nel 2017 (L.24/2017 legge Gelli /Bianco), è una delle risposte all’importanza che tale argomento ha ormai nella nostra professione.

Da oltre un decennio il Ministero della Salute, attraverso l’AGENAS, dedica alla prevenzione e al controllo dei rischi in Sanità un programma di studio e ricerca. Ogni anno i risultati dei progetti messi in campo vengono affrontati e discussi nel FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA’,  iniziativa che ci vede coinvolti direttamente quali  associazioni maggiormente rappresentative della  professione.                                                                                      

 Anche quest’anno Fioto/Antoi/Isortecs, in modo sempre più coordinato con il mondo della ricerca nella sanità, hanno presentato un progetto pilota

PER L’INDIVIDUAZIONE DI AREE DI RISCHIO NELLE PROCEDURE DI ATTIVITA’ SVOLTE DAI TECNICI ORTOPEDICI.

Il progetto ha coinvolto molti colleghi: siamo partiti da un schema di ricerca predisposto dal FORUM RISK; in esso abbiamo creato e descritto i diagrammi di flusso che descrivono il percorso che segue il paziente dalla sua presa in carico per la realizzazione della prestazione orto protesica.

Per il completamento del progetto sono coinvolti e possono partecipare:

Tecnici ortopedici /pazienti /responsabili aziende ortopediche /operatori SSN. Come?

Ti sottoponiamo un questionario totalmente anonimo al quale puoi accedere da questo link: http://tiny.cc/OrthopedicRiskManagement/  

Invitiamo tutti i colleghi a coinvolgere nel progetto anche i pazienti, perché la loro partecipazione è indispensabile. Infatti, sono loro l’epicentro del nostro lavoro. Il link che ti abbiamo allegato sarà presente sui siti delle tre sigle coinvolte:  - http://www.antoi.it/  - http://www.isortecs.com/  -   http://www.fioto.it/

 Il progetto iniziato nel 2018, dovrà essere completato entro il 2020. I dati raccolti saranno relazionati dai curatori del progetto e permetteranno di redigere una relazione e valutare i risultati.

Il vostro apporto è fondamentale!

Per poter rendere sempre più efficace ed efficiente il nostro approccio scientifico è di assoluta rilevanza il contributo di tutti. Pochi minuti al giorno del vostro tempo, possono darci tantissime informazioni ed aiutarci nella compilazione di ulteriori linee di indirizzo professionali.

Roma, 28 gennaio 2019                                                                       

                                         Una stretta di mano, un sorriso ed un sincero ringraziamento.

                                                                                                              

Autori

Silvia Guidi, PresidenteAntoi, Coord. CdL UNIFI/UNIBO

Morris Montanari, Consigliere ANTOI e TO Centro Protesi Inail

Corrado Bordieri, Presidente Isortecs

                                                                                                                                                  

Gruppo formativo e di ricerca          

I.s.or.tec.s Italian Society for Orthopaedics Technical Science    

A.n.t.o.i Associazione Nazionale Tecnici Ortopedici Italiani  

F.i.o.t.o.Federazione Italiana Operatori nelle Tecniche Ortopediche